Register

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

IO SONO me (presentazione)

IO SONO ME

 

Dall'introduzione del libro.

Non sono una persona particolarmente impressionabile, ma una dozzina di anni fa mi capitò una di quelle cose che ti lasciano perplesso. Avevo intorno ai trentacinque anni

e stavo parlando con delle persone di comportamenti e di emozioni, con persone che dicevano di essere spirituali (un genere di persone che è bene non frequentare). Fino ad allora avevo sempre pensato che man mano che si diveniva adulti, si stesse sempre meglio in virtù dell'acquisita esperienza sulla vita; ma quel giorno caddero tutte le mie vecchie considerazioni a riguardo...
Per me, forse perché ho avuto un vissuto turbolento (cioè del tipo che ti devi fare il culo per risolvere le cose), era vero, ed è vero che, via via che si cresce, si diviene più consapevoli e quindi tranquilli. Ma questa cosa non valeva per quelle persone: perché?

IO SONO ME


La maggior parte di queste persone, visto che avevo all'incirca 35 anni, erano per me "vecchie": avevano più o meno 65 di anni.


Questa è la brevissima cronaca di ciò che capitò.


Si parlava di comportamento e presenza quando dissi loro che con la consapevolezza dell'età adulta si viveva certamente meglio e che la padronanza sulle emozioni diveniva maggiore, se non totale. Una di queste persone, Renata, mi disse, con un viso triste, che non era affatto così, ma che, anzi, con l'avanzare dell'età, le paure aumentano.
Questa affermazione, appoggiata anche dagli altri "vecchi", mi spiazzò completamente e mi sentii solo.


In realtà la mia vita stava migliorando ed ancora oggi è più piacevole di sempre, ma in quel frangente mi sentii "solo", per il rispetto che avevo della saggezza dell'anziano, mi aspettavo che chi era "più saggio di me" avesse potuto darmi una mano a conoscere esperienze e trucchetti utili alla vita.


Ma non era così!


Da allora molte volte mi sono chiesto "Perché via via che il tempo passa le persone si sentono meno bene?"


La risposta me l'avevano data Renata & friends: le emozioni prendono il sopravvento sulla coscienza e le paure aumentano.
Questo era il problema che divenne il motivo di base che mi spinse ad approfondire la conoscenza delle emozioni e ciò che scoprii fu che le emozioni che ci disturbano sono create da atteggiamenti contrari alla nostra natura divina e quindi dalla mancata sincronia con i ritmi naturali dell'universo. Arriviamo al 2001 quando, a casa di amici, in un documentario di una vecchia VHS, c'è un giovanissimo Gregg Braden che espone la Tecnologia dei 7 Specchi Esseni.


Questo raro documento cominciò a spiegarmi un mare di cose e, nello specifico, compresi con gioia che avevamo a disposizione una potente tecnologia per riconoscere – in modo autonomo – le cause comportamentali delle emozioni negative e il metodo per affrontarle ed eliminarle definitivamente.
Nel documentario c'erano un mucchio di dati molto interessanti, ma poi, nel tempo, mi resi conto che c'erano anche degli errori abbastanza gravi.

Tutt’ora mi rendo conto che gli individui non stanno bene, non sono se stessi, sono facsimili di personalità in balia delle emozioni. Ho deciso di scrivere questo libro per mio diletto, se poi qualcuno ne trarrà beneficio, ne sarò più che lieto.

Posso assicurare che questo testo è, attualmente, un potente strumento che l'uomo ha a disposizione per auto-centrarsi rispetto alle proprie emozioni. Il percorso di questo viaggio trascende religioni e filosofie ponendo l'uomo, o meglio la sua essenza divina, al centro, trasformandola in leva per aprire il sarcofago umano fatto di emozioni che oscurano la luce viva del Sé, anzi di Sé.

Qui trovi l'estratto del PRIMO E IL SECONDO SPECCHIO ESSENO

Vai alla scheda prodottoquesto libro è un eBook

 

Prodotti SUPERCOSCIENZA

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

ISCRIZIONE Newsletter

Iscriviti per essere informato delle novità per la supercoscienza.
Nome:
Email:

L'iscrizione alla nostra newsletter sarà valida per tutti i nostri siti. In media inviamo 7 Newsletter l'anno, per cui, a parte eventi straordinari, non riceverai disturbo da noi e non ingolferemo la tua casella di posta.
Grazie per essere con noi.

Un sito del Gruppo I AM

Visita il nostro Portale

Copyright © 2017. I consigli del sito www.io-sono.me. Designed by WhiteWayWeb.com